Vai al contenuto

Maltempo, Allerta Meteo: Emesso Avviso Meteo causa precipitazioni intense ed elevati rischi

Persistono rovesci e forti temporali su tutto il nord e parte del centro. Elevati rischi anturali

avviso-meteo

AVVISO EMESSO ALLE ORE 12.00/UTC DEL 11/11/2014 FENOMENI INTENSI ENTRO LE PROSSIME 12/18 ORE: -PER LE PROSSIME 12/18 ORE PERSISTONO PRECIPITAZIONI INTENSE, ANCHE A CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE, SU LIGURIA, LOMBARDIA, VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA E AREE MONTANE E PEDEMONTANE DEL PIEMONTE; -PER LE PROSSIME 06/12 ORE PERSISTONO ROVESCI O TEMPORALI, LOCALMENTE INTENSI SU ALTA TOSCANA, EMILIA E SARDEGNA, SPECIE SETTORI ORIENTALE E MERIDIONALE DELL’ISOLA; -PER LE PROSSIME 12/18 ORE SI PREVEDONO VENTI FORTI SUD-ORIENTALI SU CALABRIA E SICILIA, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AL SETTORE MERIDIONALE E ORIENTALE, IN ESTENSIONE ALLA PUGLIA; -PER LE PROSSIME 12/18 ORE SI PREVEDONO PRECIPITAZIONI TEMPORALESCHE, LOCALMENTE INTENSE, SU SICILIA ORIENTALE E CALABRIA IONICA IN ESTENSIONE ALLA PUGLIA MERIDIONALE; -DALLE PRIME ORE DEL MATTINO DI DOMANI MERCOLEDI’ 12 NOVEMBRE 2014 E PER LE SUCCESSIVE 06/12 ORE SI PREVEDONO ROVESCI O TEMPORALI, LOCALMENTE INTENSI, SUL LAZIO IN ESTENSIONE ALLA CAMPANIA; LE AREE MAGGIORMENTE INTERESSATE SARANNO QUELLE IN PROSSIMITA’ DELLA FASCIA COSTIERA DELLE DUE REGIONI. C.N.M.C.A.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo, previsioni per oggi, martedì 16 luglio: sole e caldo su tutta la penisola
Previsioni meteo dettagliate per oggi, Martedì 16 Luglio: giornata prevalentemente soleggiata e calda su tutta l'Italia.
continua a leggere...
Incendi boschivi, oggi 18 richieste d’intervento aereo
Nella giornata di oggi gli equipaggi dei Canadair e degli elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della Protezione Civile sono stati impegnati dalle prime luci del giorno nelle operazioni di spegnimento degli incendi boschivi
Credit © Chiara Guercio
continua a leggere...
Allerta Caldo, oggi 12 città con bollino rosso: ecco quali sono e le temperature previste
L'ondata di calore che sta investendo l'Italia raggiunge il suo apice lunedì 15 luglio 2024, con 12 città in allerta massima. Temperature record previste, con picchi fino a 42°C in alcune località.
continua a leggere...