Vai al contenuto

Maltempo: emesso avviso meteo, Rischio Forti temporali al sud. Mappa regioni in allerta

Emesso nuovo avviso meteo. Allerta temporali forti sulle regioni del sub

meteoalarm-itn-news

Avviso emesso alle ore 00.00/utc del 27/03/2014 fenomeni intensi entro le prossime 12/18 ore: -persistono per le prossime 12-18 ore piogge estese e persistenti sulla sardegna e sulla sicilia, con fenomeni che tenderanno ad assumere carattere temporalesco e localmente grandinigeno. nelle prime ore della giornata i temporali intensi e le locali grandinate interesseranno anche lazio, campania, basilicata e calabria, raggiungendo nel pomeriggio la puglia. al contempo, sono previste anche piogge diffuse e persistenti su emilia romagna, marche, abruzzo e umbria, con temporali sulla linea di costa e nevicate sull’appennino a quote superiori ai 1000 metri. le piogge potranno risultare particolarmente abbondanti sulle zone montane e pedemontane. sono previsti inoltre venti forti nordorientali sulla liguria, sull’emilia romagna e sulle marche, nordoccidentali sulla sardegna, occidentali sulla sicilia, con mareggiate sulle coste esposte a ponente di quest’ultima, e infine meridionali su puglia settori ionici e calabria. c.n.m.c.a.

foto ©meteoalarm
foto ©meteoalarm

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo Weekend, previsioni dell’Aeronautica Militare: temporali al Nord
Iniziano a cambiare la circolazione atmosferica e la massa d’aria che insiste sul paese in questo weekend, con qualche temporale e aria meno calda in arrivo.
continua a leggere...
Allerta Meteo Emilia Romagna, Domani Allerta Gialla per Temporali: tutti i dettagli
Domani, venerdì 19 luglio, Temporali Forti e Temperature Elevate sull'Emilia Romagna. Diramato nuovo Allerta Meteo: ecco le aree a rischio
continua a leggere...
Allerta Meteo Lombardia, in arrivo Temporali Forti: tutti i dettagli
Temporali, anche forti, in arrivo domani venerdì 19 luglio sulla Lombardia. La Protezione Civile della Regione ha emesso una Allerta Meteo Gialla.
continua a leggere...