Vai al contenuto

Maltempo, intensa perturbazione colpisce l’Italia: temporali, nubifragi e neve

Una forte perturbazione atlantica attraversa l’Italia portando temporali, nubifragi, vento forte e nevicate, con effetti significativi al Nordovest e previsioni di estensione al resto del paese.

L’Italia è attualmente sotto l’effetto di una intensa perturbazione atlantica che sta attraversando il paese da Nordovest verso le altre regioni, portando con sé un’ondata di maltempo caratterizzata da temporali, nubifragi, forti venti e nevicate. Questo evento meteorologico, guidato da una vasta e dinamica depressione atlantica, ha iniziato a manifestarsi già nella serata di ieri, intensificandosi particolarmente al Nordovest.

Le regioni più colpite fino a questo momento sono state Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, dove si sono registrate precipitazioni abbondanti che si stanno ora estendendo verso Lombardia, Triveneto, ovest Emilia, Toscana, Lazio e anche la Sardegna. È previsto che nelle prossime ore il maltempo raggiunga anche le regioni adriatiche e il Sud Italia.

Al Nordovest, le correnti di Scirocco hanno generato condizioni di maltempo significative, con piogge e rovesci di forte intensità. Inoltre, è ripresa la nevicata sulle Alpi occidentali, dove, dopo il primo passaggio frontale di ieri che aveva già depositato fino a 40cm di neve fresca su Alpi Liguri e Marittime oltre i 1800m, si è aggiunta un’altra trentina di centimetri nella notte appena passata. Gli accumuli di neve fresca sono stati inferiori sul resto del Piemonte, seppur con punte di 40cm nelle ultime 24 ore sul Verbano.

Il vento di Scirocco, prevalente su gran parte dell’Italia fino a questa notte, è stato gradualmente sostituito dal Libeccio, che ha raggiunto il Mar di Sardegna e si è esteso a buona parte dei bacini occidentali, con raffiche che hanno raggiunto gli 80km/h in Toscana e i 90km/h in Puglia.

Al Centro, si è verificata una rapida intensificazione dei fenomeni meteorologici già dal primo mattino, con piogge e rovesci temporaleschi anche intensi che si sono estesi alle zone interne e al versante adriatico. Questa situazione meteo estrema sta causando disagi in diverse aree del paese, con le autorità che monitorano attentamente l’evolversi degli eventi e invitano alla massima prudenza.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

IT-Alert, 25 Giugno test in Lombardia: ecco in che zone
Oggi, martedì 25 giugno, si svolgerà un test del sistema di allarme pubblico IT-alert in parte della Regione Lombardi sul rischio di incidente rilevante in uno stabilimento industriale.
continua a leggere...
Meteo, previsioni per domani, mercoledì 26 giugno: instabilità diffusa su tutta la penisola
Previsioni meteo dettagliate per domani, Mercoledì 26 Giugno: instabilità atmosferica su gran parte d'Italia con precipitazioni sparse e schiarite.
continua a leggere...
Meteo, previsioni per oggi, martedì 25 giugno: instabilità diffusa con precipitazioni
Previsioni meteo dettagliate per oggi, Martedì 25 Giugno: condizioni meteorologiche instabili con precipitazioni sparse su gran parte dell'Italia.
continua a leggere...