Vai al contenuto

Meteo weekend 25 Aprile, tra instabilità e miglioramenti: gli ultimi dati

Il ponte del 25 aprile si apre con tempo instabile, ma nel weekend si prevede un graduale miglioramento con rialzi termici sopratutto al Sud.

Il ponte del 25 aprile 2024 si presenta con un quadro meteo caratterizzato da instabilità e temperature ancora al di sotto delle medie stagionali, ma con prospettive di miglioramento nel corso del weekend.

Giovedì 25 aprile, festa della Liberazione, l’Italia sarà interessata da condizioni meteo ancora instabili, in particolare al Centro-Sud e al Nord-Est, a causa degli ultimi effetti della perturbazione numero 7 del mese. Al Nord, in particolare, si prevedono piogge in Friuli Venezia Giulia con nevicate oltre gli 800 metri, ma con un rapido miglioramento nel corso della giornata. Al Centro-Sud, invece, si alterneranno nuvolosità variabile e tempo instabile, con ampie schiarite al mattino nelle regioni adriatiche.

Dopo un crollo delle temperature di 25°C in soli 8 giorni, con neve in collina e temperature sotto i 10 gradi in Pianura Padana, si prevede un graduale miglioramento. Gli esperti meteo hanno osservato che le aree polari e artiche, ancora molto fredde anche ad aprile, hanno influenzato il clima europeo di primavera, portando freddo e neve in Italia. Tuttavia, il freddo dovrebbe attenuarsi nelle prossime 48 ore, lasciando spazio a un clima più mite.

Per il weekend del 27 e 28 aprile, le previsioni meteo indicano una possibile stabilità anticiclonica, soprattutto al Nordest e nel settore peninsulare. Al Nord-Ovest, invece, potrebbero verificarsi alcune precipitazioni. Le temperature tenderanno ad aumentare, attenuando l’anomalia termica negativa e avvicinandosi alle medie stagionali. Domenica, in particolare, si prevede un ulteriore rialzo termico con valori anche sopra le medie stagionali.

Nel dettaglio, giovedì 25 aprile si potrebbero verificare pochi e brevi fenomeni al Nordest, nel settore appenninico, sul Ligure orientale, in Campania e nell’ovest della Sardegna. Venerdì, le zone interne e tirreniche della penisola e il Nordovest potrebbero essere raggiunte dalla parte più avanzata di una perturbazione in arrivo sulla Francia. La ventilazione sarà in attenuazione ma ancora fino a moderata sui mari di ponente, dove da venerdì comincerà a soffiare lo Scirocco, segno di un probabile afflusso di aria più mite.

Per chi pianifica attività all’aperto durante il ponte del 25 aprile, è consigliabile tenere d’occhio gli aggiornamenti meteo, in quanto la situazione potrebbe evolvere rapidamente. Nonostante l’instabilità iniziale, il miglioramento previsto per il weekend potrebbe offrire l’opportunità di godere di momenti di bel tempo, soprattutto nelle regioni dove si prevede una maggiore stabilità anticiclonica.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Oroscopo del giorno: le previsioni di Martedì 25 Giugno 2024 segno per segno
Inizia una nuova giornata piena di sorprese! Sei curioso di sapere cosa potrebbe riservarti il destino oggi? Non perdere le previsioni dell'oroscopo di Martedì 25 Giugno 2024 a cura di Newsroom.
continua a leggere...
Allerta Meteo Protezione Civile, Allerta in 7 Regioni: tutti i dettagli
Ancora maltempo su molte regioni della penisola. La Protezione Civile ha emesso una allerta meteo per 7 regioni: tutti i dettagli e le aree in allerta
continua a leggere...
Allerta Meteo Aeronautica Milite, Temporali in 7 Regioni: Allarme per l’Emilia Romagna
Ondata di maltempo in arrivo al Nord Italia e Temperature Elevate al Sud L’Aeronautica Militare Italiana ha emesso un avviso meteo per fenomeni intensi: tutti i dati
continua a leggere...