Vai al contenuto

Terremoto in Campania, scossa di magnitudo 3.7 registrata a Bacoli

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata avvertita a Bacoli, in Campania. Non si segnalano danni a persone o strutture.

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 ha colpito la regione della Campania, precisamente a Bacoli. Il sisma è stato registrato e segnalato dai principali istituti di geofisica. Nonostante l’intensità moderata del terremoto, fortunatamente non sono stati riportati danni significativi né a persone né a edifici.

Un terremoto di magnitudo Md 3.7 è avvenuto nella zona: Campi Flegrei, il

  • 10-05-2024 11:25:51 (UTC) 44 minuti, 1 secondi fa
  • 10-05-2024 13:25:51 (UTC +02:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 40.805014.1060 ad una profondità di 3 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Operativa INGV-OV (Napoli).

I residenti della zona hanno avvertito una lieve scossa, che ha causato preoccupazione ma non ha necessitato di interventi urgenti da parte delle autorità. Le squadre di protezione civile sono comunque state allertate e hanno effettuato controlli di routine per assicurarsi che non ci fossero situazioni di pericolo imminente.

Gli esperti continuano a monitorare la situazione, raccomandando alla popolazione di seguire le norme di sicurezza sismica e di prestare attenzione alle comunicazioni ufficiali. Inoltre, viene sottolineata l’importanza di mantenere la calma e di seguire i protocolli di evacuazione solo quando indicato dalle autorità competenti.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Allerta Meteo Aeronautica Militare, Forti Temporali con Grandine in 6 Regioni: ecco quali
Ondata di maltempo in arrivo al Nord Italia e Temperature Elevate al Sud L’Aeronautica Militare Italiana ha emesso un avviso meteo per fenomeni intensi: tutti i dati
continua a leggere...
Nutella gelato, scatta il primo richiamo: ecco il lotto coinvolto
Un lotto di gelato Nutella è stato richiamato dai supermercati a causa della mancanza di lista degli ingredienti in italiano sulle confezioni.
continua a leggere...
Spazio, come vedere l’esplosione della Nova T Coronae Borealis senza telescopio
A settembre 2024, l'esplosione di una nova, chiamata T Coronae Borealis, illuminerà il cielo notturno. Gli astronomi attendono questo evento, che sarà visibile a occhio nudo per diversi giorni.
continua a leggere...