Vai al contenuto

Allerta Meteo Piemonte, Allerta Temporali e grandine: tutti i dettagli

Ancora il maltempo su parte del Piemonte, la Protezione Civile ha emesso una Allerta Meteo Gialla per temporali forti oggi venerdì 24 maggio e domani sabato 25 maggio.

Torino, Piemonte – La Protezione Civile della Regione Piemonte ha emesso oggi, venerdì 24 maggio 2024, una Allerta Meteo GIALLA per precipitazioni localmente intense anche a carattere temporalesco. Oggi instabilità accentuata sulle pianure, con lo spostamento delle celle temporalesche da ovest verso est. Localmente sono attese precipitazioni molto intense associate a grandine di piccola dimensione. Domani, temporali in esaurimento nella mattina sulle aree di pianura, a cui seguirà l’attivazione di rovesci diurni sui rilievi alpini.

Oggi instabilità accentuata sulle pianure dal pomeriggio, con lo spostamento delle celle temporalesche verso est. Localmente si potranno avere precipitazioni molto intense associate a grandine di piccola dimensione. Domani, temporali in esaurimento nella mattina sulle aree di pianura, a cui seguirà l’attivazione di rovesci diurni sui rilievi alpini. Domenica condizioni più stabili e soleggiate.

Fonte: Protezione Civile Regione Piemonte

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo Weekend, previsioni dell’Aeronautica Militare: temporali al Nord
Iniziano a cambiare la circolazione atmosferica e la massa d’aria che insiste sul paese in questo weekend, con qualche temporale e aria meno calda in arrivo.
continua a leggere...
Terremoto Indonesia, scossa di magnitudo 5.8 a Sumatra: tutti i dettagli
Registrata scossa di Terremoto di magnitudo 5.8 con epicentro Southwest of Sumatera, Indonesia [Sea: Indonesia]: tutti i dati
continua a leggere...
Conduttori Mediaset, tra epurati e promossi a sorpresa: tutte le “novità”
Pier Silvio Berlusconi ha presentato i nuovi palinsesti Mediaset, rivelando cambiamenti significativi. Alcuni conduttori storici sono stati confermati, altri promossi, mentre alcuni volti noti sono stati esclusi.
continua a leggere...