Vai al contenuto

Allerta Meteo Venero, Allerta Arancione per Fiumi in Piena: tutti i dettagli

Prosegue la fase di Allerta Meteo in Veneto. A partire dalle prossime ore Allerta Arancione per rischio idraulico: tutti i dettagli

Venezia, Veneto – Il Centro Funzionale del Veneto ha emesso una Allerta Meteo ARANCIONE per Criticità IDRAULICA a partire dalle ore 08:00 di sabato 1 giugno.

Nel corso del pomeriggio di venerdì tempo a tratti ancora instabile con rovesci o locali temporali anche forti, in diradamento ed attenuazione dalla sera. Sabato tempo inizialmente stabile e senza precipitazioni, variabile nel pomeriggio con probabili precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o locale temporale sulle zone montane.

La criticità idraulica nelle zone Vene-C, Vene-D e Vene-E si riferisce ai livelli idrometrici del Fiume Adige ancora sostenuti. Per le zone zone Vene-C e Vene-D la criticità idraulica è GIALLA fino alle ore 8.00 del 1 giugno, successivamente ARANCIONE. Sono state inoltre segnalate problematiche di dissesto arginale lungo il tratto terminale del Fiume Adige. La criticità idraulica GIALLA nella zona Vene-G si riferisce ai livelli idrometrici del Fiume Livenza.

Fonte: Protezione Civile Regione Veneto

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo Weekend, previsioni dell’Aeronautica Militare: temporali al Nord
Iniziano a cambiare la circolazione atmosferica e la massa d’aria che insiste sul paese in questo weekend, con qualche temporale e aria meno calda in arrivo.
continua a leggere...
Terremoto Indonesia, scossa di magnitudo 5.8 a Sumatra: tutti i dettagli
Registrata scossa di Terremoto di magnitudo 5.8 con epicentro Southwest of Sumatera, Indonesia [Sea: Indonesia]: tutti i dati
continua a leggere...
Conduttori Mediaset, tra epurati e promossi a sorpresa: tutte le “novità”
Pier Silvio Berlusconi ha presentato i nuovi palinsesti Mediaset, rivelando cambiamenti significativi. Alcuni conduttori storici sono stati confermati, altri promossi, mentre alcuni volti noti sono stati esclusi.
continua a leggere...