Vai al contenuto

Meteo, torna l’Anticiclone delle Azzorre: estate mediterranea in arrivo

L’Anticiclone delle Azzorre, vecchia conoscenza degli italiani, torna a farsi sentire dopo anni di dominio dell’Anticiclone africano. Da venerdì 5 luglio porterà caldo al Centro-Sud e qualche temporale al Nord, regalando all’Italia un assaggio di vera estate mediterranea.

Italia – L’estate italiana sta per vivere una svolta significativa. Dopo anni di dominio incontrastato dell’Anticiclone africano, responsabile delle torride e afose estati degli ultimi tempi, torna a farsi sentire una vecchia conoscenza: l’Anticiclone delle Azzorre. Questo sistema di alta pressione, che deve il nome alla sua posizione abituale nell’Oceano Atlantico in prossimità delle isole Azzorre, è pronto a riportare sull’Italia un clima più tipicamente mediterraneo.

A partire da domani, venerdì 5 luglio, l’Anticiclone delle Azzorre si estenderà gradualmente sul nostro Paese, portando con sé un netto miglioramento delle condizioni meteorologiche, soprattutto al Centro-Sud. Le regioni centrali e meridionali godranno di giornate soleggiate e temperature gradevoli, tipiche della vera estate mediterranea. Il caldo sarà presente, ma senza gli eccessi a cui ci hanno abituato le recenti ondate di calore di origine africana.

Situazione al Nord

Il Nord Italia, tuttavia, non sarà completamente sotto l’influenza dell’Anticiclone delle Azzorre. Le regioni settentrionali si troveranno infatti al margine del sistema di alta pressione, in una zona di confine con correnti più fresche e instabili provenienti dall’Atlantico. Questo determinerà la persistenza di una certa instabilità atmosferica, con la possibilità di temporali pomeridiani, soprattutto sulle zone alpine e prealpine.

Le caratteristiche dell’Anticiclone delle Azzorre

L’Anticiclone delle Azzorre si distingue nettamente dal suo “cugino” africano per diverse caratteristiche. Innanzitutto, le masse d’aria che trasporta sono di origine oceanica, quindi più fresche e umide rispetto a quelle provenienti dal Sahara. Questo si traduce in temperature più moderate, con massime che raramente superano i 30-32°C, e in un tasso di umidità più contenuto, rendendo il caldo decisamente più sopportabile.

Inoltre, l’Anticiclone delle Azzorre non determina quella stabilità atmosferica assoluta tipica dell’Anticiclone africano. Al contrario, permette lo sviluppo di una moderata attività convettiva pomeridiana, soprattutto nelle zone interne e montuose, che si traduce in rinfrescanti temporali di calore.

Un ritorno al passato

Il ritorno dell’Anticiclone delle Azzorre rappresenta in un certo senso un ritorno al passato climatico italiano. Fino agli anni ’80 e ’90, infatti, questo era il protagonista indiscusso delle estati mediterranee, regalando agli italiani quel clima ideale fatto di giornate calde ma non torride, notti fresche e piacevoli brezze marine.

Negli ultimi decenni, complice il cambiamento climatico, l’Anticiclone africano ha preso il sopravvento, portando ondate di calore sempre più frequenti e intense. Il ritorno dell’Anticiclone delle Azzorre, seppur temporaneo, potrebbe quindi rappresentare una gradita parentesi di “normalità” climatica.

Prospettive future

Il ritorno dell’Anticiclone delle Azzorre sarà però purtroppo un evento isolato dinamiche atmosferiche estive del Mediterraneo, a partire da lunedì perderà di forza per lasciare nuovamente spazio all’Anticiclone Africano che porterà ancora temperature roventi ed afa su quasi tutta la penisola.

Nel frattempo, gli italiani potranno godersi questa parentesi di estate mediterranea, riscoprendo il piacere di temperature gradevoli e di un clima che invita a vivere all’aria aperta senza il timore di essere sopraffatti dal caldo opprimente.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Oroscopo del giorno: le previsioni di Lunedì 15 Luglio 2024 segno per segno
Inizia una nuova giornata piena di sorprese! Sei curioso di sapere cosa potrebbe riservarti il destino oggi? Non perdere le previsioni dell'oroscopo di Lunedì 15 Luglio 2024 a cura di Newsroom.
continua a leggere...
Meteo, previsioni per domani, lunedì 15 luglio: sole e caldo
Previsioni meteo dettagliate per domani, Lunedì 15 Luglio: tempo stabile e soleggiato sulla maggior parte dell'Italia con temperature elevate.
continua a leggere...
Oroscopo del giorno: le previsioni di Domenica 14 Luglio 2024 segno per segno
Inizia una nuova giornata piena di sorprese! Sei curioso di sapere cosa potrebbe riservarti il destino oggi? Non perdere le previsioni dell'oroscopo di Domenica 14 Luglio 2024 a cura di Newsroom.
continua a leggere...