Vai al contenuto

Maltempo, in arrivo gelo e neve sulI’Italia. Città e regioni a rischio

Da lunedì sera neve in molte aree del centro nord. Mercoledì picco massimo al nord-ovest e nord-est.

itn-news-meteo

Sta ormai arrivando sulla nostra penisola l’ondata di gelo proveniente dall’Artico dando così il via ad una settimana di vero inverno. Da lunedì 27  è previsto l’arrivo di una nuova perturbazione che porterà un peggioramento su Nordest e regioni centro meridionali, con piogge e nuovi acquazzoni.

La neve potrebbe fare la sua comparsa già dalla serata di lunedì a quote molto basse  sia in Emila sia sulle Alpi e con il passare delle ore i fiocchi potrebbero fare capolino anche sulla pianura su Bologna, parte del Veneto, Lombardia orientale e Trentino Alto Adige.

Nevicate abbondanti  sono previste sul bolognese sull’Appennino tosco-emiliano-romagnolo oltre i 100m, e su quello marchigiano a 200m.

Il picco massimo di questa nuova ondata di maltempo, la prima caratterizzata da un brusco abbassamento delle temperature, si avrà tra mercoledì e giovedì. Secondo gli esperti la neve potrebbero ricoprire città come Torino, Milano, Genova e Piacenza, Verona, Treviso e Udine.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Terremoto Tonga, scossa di magnitudo 6.5 colpisce le isole: aggiornamenti e dettagli
Registrata scossa di Terremoto di magnitudo 6.5 con epicentro Tonga Islands [Sea: Tonga]: tutti i dati
continua a leggere...
La fattoria Clarkson 3, un trionfo di emozioni e risate: assolutamente da guardare
La terza stagione de "La fattoria Clarkson" su Prime Video è un'esperienza imperdibile, ricca di sfide agricole, momenti commoventi e risate. Jeremy Clarkson e il suo team affrontano nuove avventure, rendendo questa stagione la più avvincente di tutte.
Credit © Prime Video
continua a leggere...
Prezzi della carta igienica alle stelle, in 3 anni +44%: ecco la città dove costa di più
I prezzi della carta igienica in Italia hanno subito un sensibile rincaro negli ultimi 3 anni, con un aumento medio del 44,2%.
Credit © Unsplash
continua a leggere...