Vai al contenuto

Meteo, il Nord a rischio nuove alluvioni nelle prossime settimane.

Le preoccupazione degli esperti. “Il territorio non è in grado di sopportare ulteriori fenomeni piovoso così intensi. Gli enti territoriali pensino subito alla messa in sicurezza”

FOTO WEB
FOTO WEB
FOTO WEB

Le Regioni del centro nord che non hanno minimamente visto l’estate in questo stano 2014 rischiano un autunno da dimenticare, un autunno ricco di instabilità e continui sbalzi termici.

Cresce la preoccupazione in vista dell’inizio della stagione delle piogge: se solo tra settembre e dicembre cadessero le precipitazioni normali per quei mesi dell’anno, in molte aree del centro/nord intere province e città finirebbero sott’acqua a causa dei corsi d’acqua e delle falde già in piena dopo un’estate da record per le piogge senza precedenti.
Se al Nord si vive con la preoccupazione di una maxi-alluvione autunnale, al Sud continua a splendere il sole con temperature miti. Caldo senza eccessi, ma comunque un clima tipicamente estivo, ben differente dalle anomalie fredde e piovose del vicino settentrione.

Gli scienziati non si esprimono più dopo i clamorosi errori che avevano previsto un’estate torrida e senza precipitazioni, ma i calcoli statistici e la tendenza meteo registrata dall’ 1 gennaio non fanno ben sperare.

“I terreni, le falde ed i fimi hanno subito un forte stress in questi mesi non saranno in grado di reggere ulteriori abbondanti piogge” Confida un esperto. “Gli organismi territoriali di Protezione Civile dovrebbero sfruttare le piccole finestre di tempo stabile per procedere ad una rapida messa in sicurezza del territorio ed attrezzarsi per eventuali nuovi fenomeni alluvionali”

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo Weekend, previsioni dell’Aeronautica Militare: temporali al Nord
Iniziano a cambiare la circolazione atmosferica e la massa d’aria che insiste sul paese in questo weekend, con qualche temporale e aria meno calda in arrivo.
continua a leggere...
Conduttori Mediaset, tra epurati e promossi a sorpresa: tutte le “novità”
Pier Silvio Berlusconi ha presentato i nuovi palinsesti Mediaset, rivelando cambiamenti significativi. Alcuni conduttori storici sono stati confermati, altri promossi, mentre alcuni volti noti sono stati esclusi.
continua a leggere...
Frosinone, operaio scova un tesoro da un miliardo di lire in casa ma non vale più niente
Un operaio di Ceccano (Frosinone) ha scoperto durante lavori di ristrutturazione un miliardo di lire in titoli di Stato nascosti dal nonno. Purtroppo, i titoli sono ormai prescritti e senza valore.
continua a leggere...