Vai al contenuto

Maltempo, ALLERTA METEO per temporali forti sulle regioni nord-orientali e adriatiche dell’Italia

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di oggi, venerdì 22 giugno, Allerta Meteo Arancione e Gialla per le prossime ore

L’arrivo di un nucleo di aria fredda, legato a una saccatura presente sulla penisola scandinava, determinerà sull’Italia un rapido ma significativo peggioramento delle condizioni meteorologiche lungo i settori orientali del centro-nord, in estensione a quelli del sud, con fenomeni a prevalente carattere temporalesco. La perturbazione sarà accompagnata da un’intensificazione dei venti dai quadranti nord-orientali e da un conseguente, seppur momentaneo, calo termico.

 

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di oggi, venerdì 22 giugno, allerta arancione sull’area costiera del Molise e allerta gialla sulla Liguria, sulla Lombardia meridionale, sul Veneto, sul settore meridionale del Friuli Venezia Giulia, sull’Emilia-Romagna, sulla Toscana, sulle Marche, su gran parte dell’Umbria, sull’Abruzzo, sulle zone dell’Appennino di Rieti e del Bacino del Medio Tevere nel Lazio, sul restante territorio del Molise, sulle aree del Tavoliere e del Gargano in Puglia.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Oroscopo del giorno: le previsioni di Domenica 23 Giugno 2024 segno per segno
Inizia una nuova giornata piena di sorprese! Sei curioso di sapere cosa potrebbe riservarti il destino oggi? Non perdere le previsioni dell'oroscopo di Domenica 23 Giugno 2024 a cura di Newsroom.
continua a leggere...
Allerta Meteo Protezione Civile, Allerta Gialla per Temporali in 8 regioni: tutti i dettagli
Allerta Gialla per Rischio Temporali, Rischio Idrogeologico e Rischio Idraulico su otto regioni: tutti i dettagli e le aree in allerta
continua a leggere...
Allerta Meteo Veneto, Allerta Gialla per Forti Rovesci con Grandine e Raffiche di Vento
Il Centro Funzionale del Veneto ha emesso una Allerta Meteo GIALLA per Rischio Temporali Forti: ecco tutti i dettagli
continua a leggere...