Vai al contenuto

Meteo, ondata di freddo in arrivo sul Sud Italia

Una nuova ondata di freddo colpirà l’Europa sud-orientale e il Mediterraneo orientale per almeno 5-6 giorni, con temperature molto basse in Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia orientale.

Un’imminente ondata di freddo sta per colpire l’Europa sud-orientale e il Mediterraneo orientale, portando con sé previsioni di temperature gelide per almeno 5-6 giorni. Questo evento avrà luogo proprio in concomitanza con i “Giorni della Merla”, a partire da lunedì 29 gennaio. Sebbene l’Italia non sarà direttamente nel vortice del freddo, alcune regioni come la Puglia, la Basilicata, la Calabria e la Sicilia orientale vedranno un marcato calo delle temperature.

Secondo le mappe sinottiche del modello europeo ECMWF, è previsto un significativo abbassamento delle temperature, particolarmente evidente tra Puglia e Basilicata, con il picco del freddo previsto tra il 30 e il 31 gennaio. Questo fenomeno coinvolgerà tutto il Paese, soprattutto lungo la fascia Adriatica e nelle regioni Centro-Meridionali.

Il freddo che si abbatterà sarà prevalentemente secco, sebbene vi sia la possibilità di rovesci nelle aree limitrofe alle coste del basso Adriatico e del mar Jonio, con la neve che potrebbe cadere anche a quote relativamente basse, a partire dai 300 metri di altitudine. Paesi come Turchia, Grecia, Libano e Israele si stanno preparando ad abbondanti nevicate e accumuli consistenti nei prossimi giorni.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo Weekend, previsioni dell’Aeronautica Militare: temporali al Nord
Iniziano a cambiare la circolazione atmosferica e la massa d’aria che insiste sul paese in questo weekend, con qualche temporale e aria meno calda in arrivo.
continua a leggere...
Terremoto Indonesia, scossa di magnitudo 5.8 a Sumatra: tutti i dettagli
Registrata scossa di Terremoto di magnitudo 5.8 con epicentro Southwest of Sumatera, Indonesia [Sea: Indonesia]: tutti i dati
continua a leggere...
Conduttori Mediaset, tra epurati e promossi a sorpresa: tutte le “novità”
Pier Silvio Berlusconi ha presentato i nuovi palinsesti Mediaset, rivelando cambiamenti significativi. Alcuni conduttori storici sono stati confermati, altri promossi, mentre alcuni volti noti sono stati esclusi.
continua a leggere...