Vai al contenuto

Trento, il Presidente Mattarella: “Il volontariato è una risorsa preziosa per l’Italia”

Il presidente italiano Sergio Mattarella elogia il volontariato come risorsa essenziale, sottolineando l’importanza di Trento come Capitale europea e italiana del volontariato 2024 e citando la solidarietà come fondamentale per la comunità e l’Europa.

Il presidente italiano Sergio Mattarella ha recentemente sottolineato l’importanza del volontariato definendolo una risorsa cruciale per la società. Durante un discorso, ha elogiato l’abbondanza di volontari e associazioni presenti in Italia, sottolineando il loro contributo in vari settori, come l’assistenza ospedaliera, la protezione civile e la tutela ambientale.

“L’Italia, per nostra fortuna, è ricca di volontari e di associazioni che raccolgono e organizzano queste energie civili. Volontari che portano sollievo negli ospedali. Volontari che danno forza alla protezione civile; che si occupano di sicurezza ambientale; che custodiscono e valorizzano il patrimonio culturale”

Inoltre, Mattarella ha evidenziato l’importanza di Trento come la futura Capitale europea e italiana del volontariato nel 2024. Questo riconoscimento sottolinea l’impegno solidale della comunità e offre la possibilità di condividere esperienze e buone pratiche a livello europeo.

“Trento è ora Capitale europea e italiana del volontariato. Un riconoscimento alla cultura della sua gente, alle esperienze attuali di solidarietà e partecipazione che continuano a sostenere la crescita della comunità. Essere Capitale è anche una grande occasione di incontro, di ricerca in comune, di riflessione e conoscenza. L’opportunità di mettere in rilievo buone pratiche, come quelle qui rappresentate. Oggi, e a livello europeo, Trento si vede riconosciuta quale grande potenza della solidarietà, valore alla base del volontariato.”

Il presidente ha anche citato il famoso motto “I care” di don Milani e Martin Luther King, sottolineando come il volontariato rifletta un impegno per l’indivisibilità della condizione umana. Ha inoltre evidenziato la solidarietà come motore della comunità, definendo i volontari come “campioni di umanità” e sottolineando che la solidarietà rappresenta una pietra angolare degli ordinamenti.

Durante il suo intervento, Mattarella ha fatto riferimento al giovane Antonio Megalizzi, sottolineando il suo impegno per l’Europa e la sua consapevolezza delle carenze dell’Unione Europea in termini di solidarietà.

Inoltre, il presidente ha menzionato la Costituzione italiana come presupposto per uno sviluppo civile, evidenziando il ruolo fondamentale della solidarietà nell’Europa post-bellica, citando il politico di Trento Alcide De Gasperi.

Infine, Mattarella ha espresso solidarietà al sindaco di Leopoli, Andrij Sadovyj, in relazione alle conseguenze dell’invasione russa in Ucraina, sottolineando l’importanza dei valori di libertà e indipendenza per l’Europa. Questo gesto ha sottolineato la sua preoccupazione per gli eventi in corso e ha evidenziato la sua attenzione per le questioni internazionali.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo, previsioni per oggi, martedì 16 luglio: sole e caldo su tutta la penisola
Previsioni meteo dettagliate per oggi, Martedì 16 Luglio: giornata prevalentemente soleggiata e calda su tutta l'Italia.
continua a leggere...
Forte terremoto di magnitudo 6.2 scuote la regione di Tonga: aggiornamenti in tempo reale
Registrata scossa di Terremoto di magnitudo 6.2 con epicentro Tonga [Sea]: tutti i dati
continua a leggere...
Incendi boschivi, oggi 18 richieste d’intervento aereo
Nella giornata di oggi gli equipaggi dei Canadair e degli elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della Protezione Civile sono stati impegnati dalle prime luci del giorno nelle operazioni di spegnimento degli incendi boschivi
Credit © Chiara Guercio
continua a leggere...