Vai al contenuto

Meteo, previsioni per Luglio: dal maltempo al caldo africano

Dopo un inizio instabile, l’alta pressione prenderà il sopravvento portando temperature elevate, soprattutto al Centro-Sud. Il Nord Italia rimarrà più esposto a influenze atlantiche.

Italia – L’estate 2024 entra nel vivo con un mese di luglio che si prospetta ricco di colpi di scena dal punto di vista meteorologico. Le previsioni a lungo termine indicano un’evoluzione interessante, con un inizio instabile seguito da un progressivo aumento delle temperature, soprattutto al Centro-Sud. Analizziamo nel dettaglio l’andamento previsto per le diverse settimane del mese.

Prima settimana: maltempo e temperature sotto media

Il mese di luglio inizierà con una nota di instabilità. Una perturbazione atlantica interesserà l’Italia per gran parte della prima settimana, portando precipitazioni superiori alla media al Centro-Nord e sulle regioni adriatiche. Le temperature subiranno un calo, risultando inferiori alla media climatologica al Nord, al Centro e in Sardegna. Solo il Sud e la Sicilia manterranno valori termici nella norma.

Seconda settimana: arriva l’anticiclone

A partire dall’8 luglio, lo scenario meteorologico subirà un cambiamento significativo. L’espansione dell’alta pressione sul Mediterraneo centro-occidentale porterà una maggiore stabilità su gran parte del Paese. Il Centro-Sud e le Isole Maggiori godranno di condizioni più asciutte, con precipitazioni sotto la media e temperature in aumento. Il Nord Italia, tuttavia, rimarrà esposto ai flussi atlantici, mantenendo precipitazioni e temperature in linea con le medie stagionali.

Terza settimana: il caldo si intensifica

Dal 15 al 21 luglio, l’alta pressione continuerà a dominare lo scenario meteorologico italiano. Le precipitazioni saranno scarse su gran parte del Paese, con valori al di sotto della media. È in questa fase che il caldo inizierà a farsi sentire in modo più deciso, soprattutto sulle regioni centro-meridionali, dove le temperature supereranno la media climatologica. Il Nord, invece, manterrà valori termici più vicini alla norma.

Ultima settimana: picco del caldo al Centro-Sud

L’ultima settimana di luglio vedrà il persistere dell’alta pressione sul Mediterraneo. Il Centro-Sud sarà investito da un’ondata di caldo intenso, con temperature nettamente superiori alla media climatologica e precipitazioni scarse. Il Nord Italia, al contrario, rimarrà ai margini di questa situazione, sperimentando una maggiore variabilità dovuta all’influenza dei flussi atlantici.

In conclusione, il mese di luglio 2024 si preannuncia come un periodo di transizione dal maltempo iniziale a condizioni di caldo intenso, soprattutto nella seconda metà del mese. Il Centro-Sud e le Isole saranno le zone più colpite dall’ondata di calore, mentre il Nord Italia godrà di temperature più miti e di una maggiore variabilità atmosferica. È importante sottolineare che queste previsioni a lungo termine possono subire variazioni, pertanto si consiglia di seguire gli aggiornamenti meteo più vicini alle date di interesse.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Oroscopo del giorno: le previsioni di Lunedì 15 Luglio 2024 segno per segno
Inizia una nuova giornata piena di sorprese! Sei curioso di sapere cosa potrebbe riservarti il destino oggi? Non perdere le previsioni dell'oroscopo di Lunedì 15 Luglio 2024 a cura di Newsroom.
continua a leggere...
Meteo, previsioni per domani, lunedì 15 luglio: sole e caldo
Previsioni meteo dettagliate per domani, Lunedì 15 Luglio: tempo stabile e soleggiato sulla maggior parte dell'Italia con temperature elevate.
continua a leggere...
Meteo, previsioni per oggi, domenica 14 luglio: sole e caldo su tutta l’italia
Previsioni meteo dettagliate per oggi, Domenica 14 Luglio: giornata soleggiata e calda su gran parte della penisola.
continua a leggere...