Vai al contenuto

Friuli, tre giovani dispersi per la piena del Natisone: ricerche in corso

Tre giovani, un ragazzo e due ragazze, sono dispersi a causa della piena del fiume Natisone in Friuli Venezia Giulia. Le ricerche sono in corso, ma la violenza della corrente ha reso difficili le operazioni di salvataggio.

Credit © NewsGroup

Udine, Friuli Venezia Giulia – Nel primo pomeriggio del 31 maggio 2024, tre giovani, un ragazzo e due ragazze, sono stati trascinati via dalla piena del fiume Natisone, in Friuli Venezia Giulia, all’altezza del Ponte Romano di Premariacco, in provincia di Udine. I tre si trovavano su un isolotto al centro del fiume quando l’acqua ha iniziato a salire rapidamente a causa delle piogge torrenziali delle ultime ore.

I giovani, probabilmente di nazionalità straniera, avevano lanciato l’allarme con il telefono, ma nonostante i tentativi di resistere alla corrente stringendosi insieme, sono stati travolti dalla forza dell’acqua. Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco, con l’elicottero decollato da Venezia, e i mezzi di soccorso, ma la violenza della corrente ha reso impossibile il salvataggio.

Le ricerche sono attualmente in corso e coinvolgono squadre di soccorso acquatico, unità cinofile e l’elicottero Drago dei Vigili del fuoco. Alcuni mezzi dei pompieri sono appostati anche a Orsaria, mentre due elicotteri, uno dei vigili del fuoco con i sub e l’elisoccorso del 118, sono operativi tra Premariacco e Manzano. Una barca dei pompieri sta tentando di risalire il fiume da Orsaria, ma la situazione rimane critica a causa dell’aumento del livello del fiume.

Il sindaco di Premariacco, Michele De Sabata, ha confermato la presenza di una vettura con targa rumena ferma nelle vicinanze del fiume, ma non è ancora chiaro se appartenga ai giovani dispersi. In un post su Facebook, il sindaco ha chiesto di evitare commenti inappropriati e ha espresso la sua preoccupazione per la sorte dei tre giovani.

Il fiume Natisone, che nasce nelle Alpi Giulie e attraversa il Friuli Venezia Giulia, è noto per la sua portata variabile e può diventare particolarmente pericoloso in caso di forti piogge. Le operazioni di ricerca continueranno nelle prossime ore, nella speranza di trovare i giovani dispersi.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Oroscopo del giorno: le previsioni di Lunedì 15 Luglio 2024 segno per segno
Inizia una nuova giornata piena di sorprese! Sei curioso di sapere cosa potrebbe riservarti il destino oggi? Non perdere le previsioni dell'oroscopo di Lunedì 15 Luglio 2024 a cura di Newsroom.
continua a leggere...
Meteo, previsioni per domani, lunedì 15 luglio: sole e caldo
Previsioni meteo dettagliate per domani, Lunedì 15 Luglio: tempo stabile e soleggiato sulla maggior parte dell'Italia con temperature elevate.
continua a leggere...
Meteo, previsioni per oggi, domenica 14 luglio: sole e caldo su tutta l’italia
Previsioni meteo dettagliate per oggi, Domenica 14 Luglio: giornata soleggiata e calda su gran parte della penisola.
continua a leggere...