Vai al contenuto

Nutella gelato, scatta il primo richiamo: ecco il lotto coinvolto

Un lotto di gelato Nutella è stato richiamato dai supermercati a causa della mancanza di lista degli ingredienti in italiano sulle confezioni.

Il Ministero della Salute ha annunciato il richiamo di un lotto di gelato Nutella dai supermercati a causa della mancanza di lista degli ingredienti in italiano sulle confezioni. Questa misura di sicurezza è stata adottata per proteggere i consumatori che potrebbero avere allergie o intolleranze alimentari non dichiarate.

Il richiamo è stato comunicato il 13 giugno e riguarda un lotto specifico di gelato Nutella che non contiene la lista degli ingredienti in italiano come richiesto dalle norme di sicurezza alimentare. Il richiamo riguarda il barattolo da 230 grammi con il numero di lotto L074E32B00 e data di scadenza 05/09/2025. Il lotto in questione, fa sapere Ferrero, è stato venduto prevalentemente in Campania.

La novità del colosso di Alba viene prodotta da Ice Cream Factory Comaker, con stabilimento di produzione nei pressi di Valencia (Spagna).

La decisione di richiamare il prodotto è stata presa per garantire la sicurezza dei consumatori e per conformarsi alle norme di sicurezza alimentare vigenti. Il Ministero della Salute raccomanda ai consumatori di verificare le confezioni del gelato Nutella e di non consumare il prodotto se non contiene la lista degli ingredienti in italiano.

Il richiamo del gelato Nutella è un esempio di come le autorità di sicurezza alimentare lavorino per proteggere i consumatori da possibili rischi per la salute. È importante che i consumatori siano consapevoli di questi richiami e prendano le misure necessarie per garantire la loro sicurezza.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo Weekend, previsioni dell’Aeronautica Militare: temporali al Nord
Iniziano a cambiare la circolazione atmosferica e la massa d’aria che insiste sul paese in questo weekend, con qualche temporale e aria meno calda in arrivo.
continua a leggere...
Conduttori Mediaset, tra epurati e promossi a sorpresa: tutte le “novità”
Pier Silvio Berlusconi ha presentato i nuovi palinsesti Mediaset, rivelando cambiamenti significativi. Alcuni conduttori storici sono stati confermati, altri promossi, mentre alcuni volti noti sono stati esclusi.
continua a leggere...
Frosinone, operaio scova un tesoro da un miliardo di lire in casa ma non vale più niente
Un operaio di Ceccano (Frosinone) ha scoperto durante lavori di ristrutturazione un miliardo di lire in titoli di Stato nascosti dal nonno. Purtroppo, i titoli sono ormai prescritti e senza valore.
continua a leggere...