Vai al contenuto

Allerta caldo, venerdì 12 luglio 11 città con bollino rosso: tutti i dettagli

Il Ministero della Salute ha emesso un’allerta caldo per venerdì 12 luglio 2024, con 11 città italiane che raggiungeranno il livello massimo di allerta (bollino rosso). Le temperature potrebbero superare i 40°C, mettendo a rischio la salute dei cittadini, soprattutto anziani e fragili.

L’ondata di calore che sta investendo l’Italia raggiunge il suo apice venerdì 12 luglio 2024, con ben 11 città che si tingono di rosso nella mappa dell’allerta caldo del Ministero della Salute. Questo livello massimo di allerta indica condizioni meteorologiche estreme che possono avere effetti negativi sulla salute di tutta la popolazione, non solo dei soggetti più vulnerabili.

Le città da bollino rosso per venerdì 12 luglio sono:

  • Bologna
  • Campobasso
  • Firenze
  • Frosinone
  • Latina
  • Perugia
  • Pescara
  • Rieti
  • Roma
  • Trieste
  • Viterbo

In queste località, le temperature massime potrebbero superare i 40°C, con un’umidità elevata che aumenterà la percezione del caldo. La situazione è particolarmente critica nel Lazio, con ben 5 città (Frosinone, Latina, Rieti, Roma e Viterbo) che raggiungono il livello massimo di allerta.

Il bollino rosso rappresenta il livello 3 di allerta, che indica “condizioni di emergenza (ondata di calore) con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche”. Questo stato di allerta richiede particolare attenzione e l’adozione di misure preventive da parte di tutta la popolazione.

Per fronteggiare questa situazione di emergenza, molte amministrazioni locali hanno attivato servizi di assistenza. Ad esempio, il Comune di Bologna ha messo a disposizione un numero verde (800 562110) per fornire informazioni e consigli su come affrontare il caldo eccessivo, con particolare attenzione agli anziani in condizioni di fragilità.

L’Azienda USL di Bologna ha diffuso una serie di raccomandazioni per proteggersi dal caldo intenso: 1. Bere frequentemente, anche in assenza di sete, evitando bevande gassate, zuccherate, alcoliche o troppo fredde 2. Fare docce o bagni tiepidi per abbassare la temperatura corporea 3. Utilizzare climatizzatori, regolando la temperatura con una differenza massima di 6-7 gradi rispetto all’esterno 4. Evitare di uscire nelle ore più calde della giornata (11:00-18:00) 5. Prestare particolare attenzione alle persone non autosufficienti, agli anziani che vivono da soli e a chi ha difficoltà di orientamento Il Ministero della Salute ha inoltre attivato un progetto di prevenzione degli effetti nocivi delle ondate di calore, che coinvolge diverse città italiane. A Bologna, ad esempio, circa 5.000 cittadini over 75 in situazione di fragilità sono stati contattati e informati sulle misure da adottare per proteggersi dal caldo eccessivo.

È importante sottolineare che questa ondata di calore non si esaurirà rapidamente. Secondo le previsioni, il caldo torrido potrebbe persistere per almeno 10 giorni, rendendo ancora più cruciale l’adozione di comportamenti prudenti e l’attenzione verso le categorie più vulnerabili.

In conclusione, l’allerta caldo per venerdì 12 luglio 2024 rappresenta una sfida significativa per la salute pubblica in Italia. È fondamentale che tutti i cittadini, specialmente nelle 11 città da bollino rosso, adottino le precauzioni necessarie e seguano le indicazioni delle autorità sanitarie per affrontare al meglio questa emergenza climatica.

Fonte: Ministero della Salute

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Oroscopo del giorno: le previsioni di Lunedì 15 Luglio 2024 segno per segno
Inizia una nuova giornata piena di sorprese! Sei curioso di sapere cosa potrebbe riservarti il destino oggi? Non perdere le previsioni dell'oroscopo di Lunedì 15 Luglio 2024 a cura di Newsroom.
continua a leggere...
Meteo, previsioni per domani, lunedì 15 luglio: sole e caldo
Previsioni meteo dettagliate per domani, Lunedì 15 Luglio: tempo stabile e soleggiato sulla maggior parte dell'Italia con temperature elevate.
continua a leggere...
Meteo, previsioni per oggi, domenica 14 luglio: sole e caldo su tutta l’italia
Previsioni meteo dettagliate per oggi, Domenica 14 Luglio: giornata soleggiata e calda su gran parte della penisola.
continua a leggere...