Vai al contenuto

Allerta Escherichia coli, formaggio Castelmagno ritirato dal commercio

Il Ministero della Salute ritira dal commercio il formaggio Castelmagno DOP per rischio Escherichia coli. Ecco i lotti coinvolti.

Credit © Wikipedia

Il Ministero della Salute ha emesso nuovi avvisi di richiamo per il formaggio Castelmagno DOP a causa della possibile presenza di Escherichia coli, un batterio potenzialmente pericoloso per i consumatori. Questo avviso si è aggiunto a precedenti richiami di metà febbraio, coinvolgendo due lotti del formaggio venduti con marchio Tino Paiolo-La Bruna.

I lotti ritirati sono quelli con numeri 23147011 e 23154011, con date di scadenza rispettivamente il 15 marzo 2024 e l’18 marzo 2024. Questi lotti, prodotti dall’azienda Società Agricola La Bruna di Fiandino Davide & C. nello stabilimento di Monterosso Grana, in provincia di Cuneo, sono venduti in forme intere da 2 chilogrammi.

È stato consigliato ai consumatori di non consumare il prodotto e di restituirlo al punto vendita, a causa del rischio associato alla possibile presenza del batterio.

In precedenza, altri lotti di Castelmagno DOP erano stati richiamati per lo stesso motivo. Questi includevano un lotto a marchio Tino Paiolo, uno a marchio Beppino Occelli e un altro venduto a marchio Terre D’Italia di Carrefour in fette dal peso variabile.

L’avviso di richiamo è stato emesso anche per due lotti di formaggio Castelmagno DOP con marchi Beppino Occelli e Terre d’Italia di Carrefour, prodotti dalla stessa azienda, Società Agricola La Bruna di Fiandino Davide & C., con numeri di lotto identici ai nuovi richiami e date di scadenza dal 2 marzo 2024 all’11 maggio 2024 (12 maggio 2024, solo per il formaggio a marchio Beppino Occelli). Anche in questo caso, la ragione del richiamo è stata la possibile presenza di Escherichia coli.

La presenza di Escherichia coli nei prodotti alimentari è una questione di estrema importanza, poiché il batterio può causare gravi problemi di salute, in particolare a bambini piccoli, anziani e persone con un sistema immunitario compromesso.

Il formaggio Castelmagno DOP è un prodotto rinomato e molto apprezzato, ma l’attuale richiamo evidenzia la necessità di prestare attenzione alla sicurezza alimentare e alla corretta gestione dei prodotti potenzialmente contaminati. I consumatori sono fortemente incoraggiati a verificare la presenza dei lotti menzionati e a seguire scrupolosamente le indicazioni del Ministero della Salute per garantire la propria sicurezza e quella dei propri cari.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Cometa Tsuchinshan-ATLAS, ecco quando vederla e come
La cometa C/2023 A3 (Tsuchinshan-ATLAS), scoperta nel 2023, promette di diventare uno spettacolo mozzafiato nei cieli. Visibile ad occhio nudo, raggiungerà il massimo splendore. Ecco tutto quello che c'è da sapere per non perdersi questo straordinario evento celeste.
continua a leggere...
La fattoria Clarkson 3, un trionfo di emozioni e risate: assolutamente da guardare
La terza stagione de "La fattoria Clarkson" su Prime Video è un'esperienza imperdibile, ricca di sfide agricole, momenti commoventi e risate. Jeremy Clarkson e il suo team affrontano nuove avventure, rendendo questa stagione la più avvincente di tutte.
Credit © Prime Video
continua a leggere...
Prezzi della carta igienica alle stelle, in 3 anni +44%: ecco la città dove costa di più
I prezzi della carta igienica in Italia hanno subito un sensibile rincaro negli ultimi 3 anni, con un aumento medio del 44,2%.
Credit © Unsplash
continua a leggere...