Vai al contenuto

Maltempo Lombardia, esondazioni e frane in Val Camonica -VIDEO-

Il maltempo ha causato esondazioni, frane e disagi in Val Camonica, con l’evacuazione di 15 persone e la chiusura di strade importanti per la sicurezza dei residenti.

Forte maltempo in La Val Camonica, regione Lombardia dove nella mattinata di oggi lunedì 1 aprile 2024 la zona è stata colpita da intense precipitazioni che hanno causato piccole frane, smottamenti e allagamenti, mettendo a dura prova la comunità locale e le infrastrutture.

A Edolo, una delle località maggiormente colpite, si sono registrate l’esondazione di alcuni torrenti e ulteriori smottamenti. Questa situazione ha reso necessaria l’evacuazione di 15 persone residenti in una zona particolarmente allagata, dimostrando la gravità dell’emergenza. La sicurezza dei cittadini è stata messa a rischio, e le autorità locali hanno dovuto agire rapidamente per prevenire ulteriori danni.

La SP39, una strada provinciale che collega Edolo all’Aprica, è stata chiusa al traffico all’altezza di via Primavera e di via Nicolina a causa degli smottamenti. Questa chiusura ha significativamente influenzato la mobilità nella zona, costringendo i residenti e i viaggiatori a cercare percorsi alternativi. Inoltre, la strada statale 300 “Del Passo di Gavia” è stata chiusa a causa di una frana, deviando il traffico verso Ponte di Legno. Queste chiusure stradali hanno evidenziato la vulnerabilità dell’infrastruttura viaria della Val Camonica di fronte a eventi meteorologici estremi.

Per affrontare l’emergenza, è stata istituita una Unità di Comando locale dedicata al coordinamento degli interventi. I Vigili del Fuoco, insieme alle squadre Anas e alle Forze dell’Ordine, sono stati impegnati in prima linea per gestire la situazione e ripristinare la normale viabilità nel più breve tempo possibile.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo, l’Anticiclone porta una bolla di calore sull’Italia: temperature roventi
L'anticiclone africano si rafforza portando una intensa ondata di caldo su tutta l'Italia nella prossima settimana. Previste temperature estreme fino a 40°C, con picchi anche superiori al Centro-Sud. Il caldo afoso aumenterà anche al Nord.
continua a leggere...
Meteo, temperature roventi in arrivo su tutta l’Italia: ecco fino a quando
L'Italia è investita da un'intensa ondata di calore che porterà temperature roventi su tutto il paese per almeno 10-15 giorni. Previsti picchi fino a 42-43°C al Sud e sulle isole, con notti tropicali e elevato disagio fisico.
continua a leggere...
Maltempo al Nord, esondazioni con frane e danni in molte province: VIDEO
Violenta ondata di maltempo colpisce il Nord Italia il 12 luglio 2024. Lombardia, Piemonte e Trentino-Alto Adige le regioni più colpite. Esondato il lago di Como, frane nel Lecchese, allagamenti e blackout a Milano. Danni ingenti in diverse province.
Credit © Vigili del Fuoco
continua a leggere...