Vai al contenuto

Messico, Dichiarata emergenza ambientale a Città del Messico

A seguito di livelli critici di inquinamento, è stata dichiarata un’emergenza ambientale a Città del Messico, con misure immediate per ridurre l’esposizione.

Città del Messico, Messico – Il governo di Città del Messico ha dichiarato lo stato di emergenza ambientale a causa di un picco significativo nei livelli di inquinamento atmosferico. Questa decisione è stata presa dopo che le misurazioni hanno indicato che la concentrazione di particelle nocive nell’aria ha superato di gran lunga i limiti considerati sicuri per la salute umana con concentrazioni di ozono pari o superiori a 160 ppb.

Le autorità hanno implementato una serie di misure restrittive per tentare di ridurre l’inquinamento in breve tempo. Tra queste, la limitazione della circolazione veicolare secondo il numero di targa, la sospensione temporanea delle attività industriali più inquinanti e l’introduzione di orari più flessibili nelle scuole per evitare orari di punta.

Gli esperti ambientali hanno sottolineato che l’emergenza è un campanello d’allarme sulla necessità di politiche più sostenibili a lungo termine. Hanno inoltre evidenziato come l’incremento dell’inquinamento sia stato influenzato da condizioni meteorologiche avverse, che hanno impedito la normale dispersione degli inquinanti.

La popolazione è stata invitata a limitare l’esposizione all’aria aperta, specialmente bambini, anziani e persone con condizioni respiratorie preesistenti, che sono considerati i più vulnerabili agli effetti nocivi dell’inquinamento.

Questa situazione ha riacceso il dibattito sulla necessità di accelerare la transizione verso fonti di energia rinnovabile e di implementare strategie urbane più verdi per combattere efficacemente il problema dell’inquinamento atmosferico in una delle città più grandi e popolate del mondo.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

IT-alert, nuovi test su rischi specifici in tre regioni: ecco quando e dove
Dal 25 giugno al 3 luglio una serie di test finalizzati a perfezionare l'uso per gli scenari di incidente industriale rilevante e collasso dighe. Coinvolte le regioni Lombardia, Friuli-Venezia Giulia e la Provincia Autonoma di Trento
continua a leggere...
Il caos delle Allerte Meteo in Italia, un sistema confuso e inadeguato
Il sistema di allerta meteo in Italia è un esempio di inefficienza e confusione. La gestione delle allerte è stata affidata alle regioni, ma ciò ha portato a una varietà di strumenti, linguaggi e portali diversi, creando confusione tra i cittadini.
continua a leggere...
Allerta Caldo, Venerdì Bollino Rosso in 8 città: ecco quali
L'anticiclone africano porta sull'Italia la prima ondata di calore dell'estate 2024. Venerdì 21 giugno, 8 città saranno contrassegnate dal bollino rosso: ecco quali sono.
continua a leggere...