Vai al contenuto

Autunno Senza Castagne: Lanciato Allarme da Coldiretti.

Quest’autunno la raccolta di castagne è in una situazione disastrosa. Le cause sono la siccità degli ultimi mesi e gli attacchi da parte del cinipide, un… Leggi tutto »Autunno Senza Castagne: Lanciato Allarme da Coldiretti.

Quest’autunno la raccolta di castagne è in una situazione disastrosa. Le cause sono la siccità degli ultimi mesi e gli attacchi da parte del cinipide, un parassita cinese che è responsabile della strage di castagni nei boschi italiani.

La Coldiretti ha stimato un taglio fino al 90%, concentrato nel Sud d’Italia e soprattutto in Campania, la prima regione produttrice. Al Nord il raccolto è lievemente in crescita rispetto agli anni precedenti, sopratutto perché la lotta al cinipide sta portando risultati più soddisfacenti.

Il castagno ha inoltre un ruolo importantissimo in molte aree collinari e montane del nostro Paese per la salvaguardia dell’assetto idrogeologico e ambientale.

 

Il rischio, dichiara Coldiretti, è di mangiare castagne provenienti da Spagna, Portogallo e Albania, spesso spacciate per italiane.

 

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Pertosse, da gennaio +800% di bimbi ricoverati e tre morti
Da gennaio 2024, si è registrato un aumento significativo dei casi di pertosse, con numerosi ricoveri e anche tre decessi tra i bambini: autorità sanitarie in allerta.
continua a leggere...
In Francia arrivano i francobolli al profumo di baguette: ecco come funzionano
Le Poste Francesi hanno lanciato una tiratura limitata di francobolli che, quando strofinati, rilasciano il profumo di baguette.
Credit © La Poste
continua a leggere...
Pronto soccorso in crisi, mancano 4.500 medici e 10.000 infermieri
La sanità italiana è in grave difficoltà a causa della carenza di personale nei pronto soccorso. Mancano 4.500 medici e 10.000 infermieri, mettendo a rischio la qualità e la tempestività delle cure.
continua a leggere...