Vai al contenuto

Meteo, Temperature in Picchiata e Neve anche a Bassa Quota

Quella appena iniziata sarà una settimana all’insegna del forte maltempo e di temperature decisamente polari. A partire da martedì sera precipitazioni nevose su molte aree della penisola. 

Quella appena iniziata sarà una settimana all’insegna del forte maltempo e di temperature decisamente polari. A partire da martedì sera precipitazioni nevose su molte aree della penisola.

PREVISIONI PER MARTEDÌ 22 GENNAIO

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Toscana meridionale e Lazio settentrionale, con quantitativi cumulati moderati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Umbria, Marche, restanti settori del Lazio, su Campania, Calabria meridionale, settori tirrenici di Basilicata e Calabria centro-settentrionale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati;
– da isolate e sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, su Sardegna occidentale e settentrionale, Appennino emiliano, Emilia-Romagna orientale, restanti settori del centro-sud peninsulare, Sicilia occidentale e nord-orientale, con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate: al di sopra di 300-500m su Toscana, Umbria, Marche, Lazio settentrionale ed orientale, in estensione ai settori orientali dell’Emilia-Romagna; dal pomeriggio in abbassamento fino a quote di pianura sulle zone interne di Toscana, Umbria, Marche e Romagna, con apporti al suolo da deboli a moderati. Al di sopra dei 600-800m sui restanti settori del Lazio e sull’Abruzzo, con apporti al suolo deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime in locale sensibile calo sulle regioni centrali.
Venti: forti settentrionali su Liguria, Toscana, Sardegna e settori dell’alto Adriatico; forti occidentali su Campania, Sicilia e Calabria, dai quadranti meridionali sulla Puglia meridionale.
Mari: agitati il Mare di Sardegna e, localmente, il Canale di Sardegna, il Tirreno centrale e l’Adriatico meridionale; molto mossi i restanti bacini.

PREVISIONI PER MERCOLEDÌ 23 GENNAIO

Precipitazioni: sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle regioni settentrionali – ad eccezione del Trentino-Alto Adige – e su Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Sardegna, Campania, Basilicata tirrenica, Calabria tirrenica e Sicilia occidentale, con quantitativi cumulati deboli, puntualmente moderati su Liguria, Sardegna e su tutti i settori tirrenici delle restanti regioni.
Nevicate: a quote di pianura al Settentrione; inizialmente a quote collinari al Centro, ove tenderà ad aumentare nella seconda parte della giornata; apporti al suolo da deboli a moderati, fino ad abbondanti su entroterra ligure e basso Piemonte.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: minime in sensibile calo sulle regioni centrali peninsulari ed al Sud; massime in sensibile diminuzione al Nord.
Venti: tendenti a forti occidentali su Sardegna, Sicilia occidentale e settori costieri di Toscana e Lazio.
Mari: molto mossi i bacini meridionali ed occidentali, moto ondoso in rapido aumento su Mare e Canale di Sardegna, che diverranno agitati dalla serata.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo weekend del 2 giugno, forte rischio maltempo per la Festa della Repubblica: aggiornamento
Le previsioni meteo per il weekend del 1-2 giugno, in concomitanza con la Festa della Repubblica, indicano un elevato rischio di maltempo su gran parte dell'Italia.
Credit © NewsGroup
continua a leggere...
Meteo, previsioni per mercoledì 29 maggio: instabilità diffusa
Previsioni meteo dettagliate per il 29 Maggio: instabilità diffusa su buona parte della penisola con possibili precipitazioni localmente anche forti.
continua a leggere...
Meteo, previsioni per Martedì 28 Maggio: temporali al Centro Nord sole al Sud
Ancora qualche temporale al Nord in estensione al centro e a parte del Sud. Sulle isole maggiori invece sole e temperature in rialzo. Ecco le previsioni meteo per martedì 28 maggio.
continua a leggere...