Vai al contenuto

Attentato a Mosca, il bilancio delle vittime sale a 143: il Cremlino annuncia l’arresto di 11 persone

La strage alla Crocus City Hall di Mosca si aggrava con 143 vittime. Il Cremlino conferma l’arresto di 11 individui, inclusi 4 terroristi coinvolti.

La capitale russa è stata scossa da un atroce attacco terroristico che ha colpito la Crocus City Hall, una delle più grandi sale da concerto di Mosca, lasciando un bilancio di 143 vittime, tra cui almeno tre bambini. L’attacco, avvenuto durante un concerto, è stato caratterizzato dall’uso di armi automatiche e liquidi infiammabili, che hanno provocato un incendio e il successivo crollo di parte della struttura.

Il direttore dei servizi di sicurezza russi Fsb ha informato il presidente Vladimir Putin dell’arresto di 11 persone, tra cui quattro terroristi direttamente coinvolti nell’attacco. Questi arresti sono stati confermati anche da altre fonti, che hanno riferito di un’operazione di ricerca e cattura condotta dal Fsb.

La comunità internazionale ha espresso la propria condanna e solidarietà nei confronti delle vittime e dei loro familiari. L’Interpol ha dichiarato la propria disponibilità a collaborare con le autorità russe nelle indagini. Anche il ministro degli Esteri italiano, Antonio Tajani, ha comunicato che non ci sono segnalazioni di italiani coinvolti nell’attacco e ha assicurato che il consolato italiano a Mosca è attivo e a disposizione dei cittadini.

Questo attacco rappresenta uno dei più gravi episodi di violenza terroristica avvenuti in Russia negli ultimi anni e si inserisce in un contesto di tensione crescente, non solo a causa della guerra in Ucraina, ma anche per le minacce di attacchi islamici a Mosca, precedentemente segnalate dagli Stati Uniti.

Il bilancio delle vittime potrebbe ulteriormente aggravarsi, dato che i lavori di rimozione delle macerie sono ancora in corso e molte persone sono ricoverate in ospedale, alcune delle quali in condizioni critiche. Le autorità continuano a indagare per fare piena luce sugli eventi e per assicurare alla giustizia i responsabili di questa tragedia.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Allerta Meteo, Rischio Supercelle e Fenomeni Estremi: tutti i dettagli
Un'allerta meteo è stata lanciata per il Nord Italia a causa del rischio di formazione di temibili supercelle temporalesche nelle prossime ore. Si prevedono fenomeni estremi come grandine di grosse dimensioni, nubifragi e possibili tornado.
continua a leggere...
Allerta Meteo ESTOFEX, Rischio Elevato Nubifragi con Grandine e Tornado: ecco dove
ESTOFEX ha emesso una Allerta di Livello 1 per il Nord Italia prevedendo forti precipitazioni, grandine di grandi dimensioni, raffiche di vento e Rischio Tornado: tutti i dettagli.
continua a leggere...
Allerta Meteo Protezione Civile, Allerta Arancione in Lombardia e Gialla in 9 Regioni
Forte ondata di maltempo in diverse zone della penisola. La Protezione Civile ha emesso una Allerta Meteo Arancione per la Lombardia ed una Allerta Gialla per altre 9 Regioni: tutti i dettagli.
continua a leggere...