Vai al contenuto

5G, aumentano le emissioni elettromagnetiche: in vigore i nuovi limiti

L’Italia ha aumentato i limiti delle emissioni elettromagnetiche per le antenne 5G, passando da 6 V/m a 15 V/m, una mossa che mira a migliorare la copertura e la velocità della rete.

Credit © Unsplash

Il 29 aprile 2024, l’Italia ha introdotto nuovi limiti per le emissioni elettromagnetiche delle antenne utilizzate nella telefonia mobile, in particolare per quelle che supportano la tecnologia 5G. Questa decisione, inserita nel decreto Concorrenza, ha portato il limite da 6 V/m a 15 V/m. Questo cambiamento è stato accolto con favore dall’industria delle telecomunicazioni, che da tempo spingeva per un innalzamento dei limiti per poter migliorare la copertura e la velocità delle reti di nuova generazione.

Nonostante l’incremento, il nuovo limite di 15 V/m rimane ben al di sotto dei 61 V/m considerati sicuri dall’ICNIRP (International Commission on Non-Ionizing Radiation Protection), che è l’organismo internazionale di riferimento per la protezione da radiazioni non ionizzanti. L’ICNIRP stabilisce che livelli fino a 61 V/m sono sicuri, quindi il nuovo limite italiano è circa quattro volte inferiore a questa soglia.

Il 5G è già una realtà in Italia, ma la sua implementazione e il suo impatto effettivo sono stati finora al di sotto delle aspettative iniziali. Con l’innalzamento dei limiti, si prevede che le antenne 5G, specialmente quelle che operano nella banda dei 26 GHz, possano creare campi elettromagnetici più omogenei e estendere il loro raggio d’azione, migliorando così la qualità del servizio.

Tuttavia, questa decisione non è stata priva di controversie. Associazioni ambientaliste e gruppi civici hanno espresso preoccupazioni per anni, opponendosi all’innalzamento dei limiti per i potenziali rischi per la salute associati all’esposizione a campi elettromagnetici più intensi. Queste preoccupazioni sono alimentate da studi e dibattiti scientifici in corso sulle implicazioni a lungo termine delle esposizioni alle radiazioni non ionizzanti.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Oroscopo del giorno: le previsioni di Lunedì 15 Luglio 2024 segno per segno
Inizia una nuova giornata piena di sorprese! Sei curioso di sapere cosa potrebbe riservarti il destino oggi? Non perdere le previsioni dell'oroscopo di Lunedì 15 Luglio 2024 a cura di Newsroom.
continua a leggere...
Meteo, previsioni per domani, lunedì 15 luglio: sole e caldo
Previsioni meteo dettagliate per domani, Lunedì 15 Luglio: tempo stabile e soleggiato sulla maggior parte dell'Italia con temperature elevate.
continua a leggere...
Meteo, previsioni per oggi, domenica 14 luglio: sole e caldo su tutta l’italia
Previsioni meteo dettagliate per oggi, Domenica 14 Luglio: giornata soleggiata e calda su gran parte della penisola.
continua a leggere...