Vai al contenuto

Iran, la Mezzaluna Rossa: Raisi e tutti gli altri passeggeri dell’elicottero sono morti

Il presidente iraniano Ebrahim Raisi e tutto il suo staff sono morti in un tragico incidente aereo avvenuto in Azerbaigian durante un viaggio di stato. Il relitto dell’elicottero presidenziale è stato ritrovato e la Mezzaluna Rossa iraniana ha confermato che non ci sono sopravvissuti. La notizia ha sconvolto l’Iran e il mondo intero.

Credit © Wikipedia

Iran – In un drammatico sviluppo degli eventi, la Mezzaluna Rossa iraniana ha confermato che il presidente Ebrahim Raisi e tutti i passeggeri a bordo del suo elicottero presidenziale sono morti in un tragico incidente aereo avvenuto ieri in Azerbaigian .

Il relitto dell’elicottero è stato ritrovato in una zona montuosa vicino al villaggio di Khoilar-Kalam, come riferito dal capo della Mezzaluna Rossa locale Pir Hossein Koolivand . Le squadre di ricerca hanno individuato parti dell’ala e delle pale del velivolo su una collina, confermando le peggiori previsioni.

Tra le vittime, oltre al presidente Raisi, figurano il ministro degli Esteri Hossein Amirabdollahian, il governatore della provincia dell’Azerbaigian orientale Malek Rahmati, il leader della preghiera del venerdì di Tabriz Mohammadali Al-Hashem, il generale Mehdi Mousavi delle Guardie Rivoluzionarie e membri dello staff presidenziale .

Le autorità iraniane stanno lavorando per identificare i corpi carbonizzati dei passeggeri, in un’operazione resa difficile dalle condizioni meteorologiche avverse che hanno ostacolato i soccorsi . La tv di Stato iraniana ha definito Raisi un “martire del servizio” e ha annunciato che verranno resi noti i dettagli della cerimonia funebre .

Il convoglio di tre elicotteri presidenziali era partito dall’Azerbaigian dopo una visita di Raisi al presidente Ilham Aliyev, con cui aveva inaugurato una diga . Inizialmente, le notizie sull’incidente erano contraddittorie, con alcuni media che riportavano che Raisi non era ferito . Tuttavia, il ministro dell’Interno Ahmad Vahidi ha confermato lo schianto dell’elicottero presidenziale a causa delle cattive condizioni meteorologiche .

Un drone turco Akinci ha rilevato una “fonte di calore” nella zona dell’incidente, permettendo di inviare tempestivamente le squadre di soccorso . Tuttavia, gli sforzi si sono rivelati vani e la tragica notizia della morte di Raisi e del suo staff ha sconvolto l’Iran e la comunità internazionale.

La scomparsa di Raisi potrebbe avere profonde implicazioni per l’Iran e per l’intera regione, dato il suo ruolo di guida suprema della Repubblica Islamica . Il mondo è in attesa di sviluppi sulla successione al vertice del potere iraniano in questo momento di lutto nazionale.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Oroscopo del giorno: le previsioni di Venerdì 21 Giugno 2024 segno per segno
Inizia una nuova giornata piena di sorprese! Sei curioso di sapere cosa potrebbe riservarti il destino oggi? Non perdere le previsioni dell'oroscopo di Venerdì 21 Giugno 2024 a cura di Newsroom.
continua a leggere...
Allerta Meteo Protezione Civile, Allerta Temporali Forti in 8 regioni: ecco quali
In arrivo piogge e temporali al Nord. La Protezione Civile ha emesso una Allerta Meteo per Temporali Forti, Grandine e Vento Forte: ecco le regioni coinvolte.
continua a leggere...
IT-alert, nuovi test su rischi specifici in tre regioni: ecco quando e dove
Dal 25 giugno al 3 luglio una serie di test finalizzati a perfezionare l'uso per gli scenari di incidente industriale rilevante e collasso dighe. Coinvolte le regioni Lombardia, Friuli-Venezia Giulia e la Provincia Autonoma di Trento
continua a leggere...