Vai al contenuto

Decima MAS, la Vera storia della Xª Flottiglia MAS: che non c’entra con la RSI

Scopriamo insieme la vera storia della Decima Flottiglia Mas che nulla ha a che fare con la vergognosa storia della Repubblica Sociale Italiana.

Credit © Wikipedia

La Decima Flottiglia MAS, conosciuta anche come Xª MAS, è una delle unità militari più celebri della storia italiana, nota per le sue audaci operazioni durante la Seconda Guerra Mondiale. Tuttavia, la sua storia e il suo spirito sono spesso fraintesi e confusi con le vicende della Repubblica Sociale Italiana (RSI). Questo articolo intende chiarire la vera natura della Decima Flottiglia MAS, le sue origini e le sue gesta eroiche, separandola dalle controversie politiche del periodo fascista.

La Decima Flottiglia MAS trae le sue origini dalla Prima Guerra Mondiale, quando l’Italia sviluppò i primi mezzi d’assalto subacquei e di superficie. Il nome “MAS” è un acronimo di “Motoscafi Armati Siluranti”, utilizzati per incursioni audaci contro le navi nemiche. Il motto “Memento Audere Semper” (Ricorda di osare sempre), coniato dal poeta Gabriele d’Annunzio, incarna lo spirito di coraggio e audacia che caratterizzava queste unità.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Decima Flottiglia MAS si distinse per numerose operazioni di grande impatto. Tra le più celebri vi sono l’attacco alla baia di Suda nel marzo 1941, l’impresa di Alessandria del dicembre 1941, e le operazioni contro il porto di Gibilterra. Queste missioni, spesso condotte con mezzi come i “maiali” (siluri a lenta corsa), dimostrarono l’eccezionale abilità e il coraggio degli uomini della Decima.

Dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943, la Decima Flottiglia MAS si trovò in una situazione complessa. Il comandante Junio Valerio Borghese decise di continuare la lotta al fianco dei tedeschi, schierandosi con la RSI impossessandosi del nome Xª MAS contro gli ordini della Regia Marina. La Decima, infatti, nacque come unità speciale della Regia Marina Italiana e non come strumento del fascismo.

Nonostante le controversie, le gesta della Decima Flottiglia MAS sono state riconosciute e rispettate anche dai nemici. La loro abilità e il loro coraggio sono stati celebrati in numerose pubblicazioni e studi storici. La Decima ha lasciato un’eredità di valore e di audacia che continua a essere ricordata e onorata, separata dalle ombre della politica. Nel 1954 la Decima fu ricostituita nei quadri della Marina Militare, con il nome di Comsubin (Comando Subacquei ed Incursori)

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Frosinone, operaio scova un tesoro da un miliardo di lire in casa ma non vale più niente
Un operaio di Ceccano (Frosinone) ha scoperto durante lavori di ristrutturazione un miliardo di lire in titoli di Stato nascosti dal nonno. Purtroppo, i titoli sono ormai prescritti e senza valore.
continua a leggere...
Offerta di lavoro da sogno, 1.000 euro al giorno per mangiare gelato: ecco come candidarsi
Offerta di lavoro unica: 1.000 euro al giorno per mangiare gelati Maxibon. L'iniziativa, che celebra i 35 anni del marchio, ha già raccolto quasi 2.000 candidature. Ecco come partecipare a questa opportunità irripetibile.
Credit © Mae Black
continua a leggere...
Oroscopo del giorno: le previsioni di Giovedì 18 Luglio 2024 segno per segno
Inizia una nuova giornata piena di sorprese! Sei curioso di sapere cosa potrebbe riservarti il destino oggi? Non perdere le previsioni dell'oroscopo di Giovedì 18 Luglio 2024 a cura di Newsroom.
continua a leggere...