Vai al contenuto

Allerta Meteo Veneto, emessa Allerta Gialla

Il Veneto si prepara a un’intensa perturbazione meteorologica con precipitazioni abbondanti fino all’11 febbraio. Allerta “Gialla” per rischio idraulico e idrogeologico.

Il Veneto si prepara ad affrontare un’intensa perturbazione meteorologica che interesserà la regione dall’9 all’11 febbraio. Le previsioni indicano un tempo prevalentemente perturbato con precipitazioni estese, particolarmente abbondanti sulle zone montane e pedemontane, con i massimi sulle Prealpi. L’attività più significativa è attesa tra il pomeriggio/sera di oggi e la serata di domani, con neve che potrebbe scendere fino ai 1500-1700 metri, occasionalmente raggiungendo quote più basse sulle Dolomiti. Inoltre, i venti meridionali si rinforzeranno in quota e sulle zone costiere.

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile regionale ha emesso un’allerta meteo di livello “Giallo” per criticità idraulica nei bacini Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone (Province VI – BL – TV –VR) e Basso Brenta-Bacchiglione (Province PD-VI-VR-VE-TV) in vigore fino alla sera di domenica 11 febbraio. Inoltre, è stata dichiarata un’allerta Gialla per criticità idrogeologica per il bacino Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone (Province VI – BL – TV –VR)

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Allerta Meteo Protezione Civile, Allerta Gialla per Temporali in 8 regioni: tutti i dettagli
Allerta Gialla per Rischio Temporali, Rischio Idrogeologico e Rischio Idraulico su otto regioni: tutti i dettagli e le aree in allerta
continua a leggere...
Allerta Meteo Veneto, Allerta Gialla per Forti Rovesci con Grandine e Raffiche di Vento
Il Centro Funzionale del Veneto ha emesso una Allerta Meteo GIALLA per Rischio Temporali Forti: ecco tutti i dettagli
continua a leggere...
Allerta Meteo Aeronautica Milite, Forte Maltempo in 5 Regioni: tutti i dettagli
Ondata di maltempo in arrivo al Nord Italia e Temperature Elevate al Sud L’Aeronautica Militare Italiana ha emesso un avviso meteo per fenomeni intensi: tutti i dati
continua a leggere...